Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

Turismo enogastronomico

Turismo enogastronomico

Tra realtà e immaginazione popolare, racconti e vicende storiche ambientati tra le mura di molti dei 155 manieri hanno alimentato le voci e le credenze di misteriose presenze tra le antiche stanze ricche di tesori artistici. I castelli del Trentino non sono solo uno scrigno di tesori artistici e architettonici, ma anche di storie che li legano al territorio e alle vicende delle famiglie che ne furono proprietarie, e perfino di misteriose presenze che si aggirano tra le loro mura. Il viaggio tra i misteri dei castelli trentini inizia con una breve escursione dal centro di Arco, lungo un sentiero che sale tra uliveti e cipressi fino all’ingresso del castello proprio sopra l’abitato. È abbarbicato su un aspro sperone di roccia, da cui domina la piana dell’Alto Garda, sicuramente uno dei più bei panorami del Trentino. Dell’antica fortezza sono rimaste intatte le torri, parte delle mura di cinta e alcuni…
Napoleone, allora generale d’armata, lasciò a Cherasco un segno indelebile, è la storia che lo racconta con il famoso armistizio firmato il 28 aprile 1796. Fu l’atto di resa del Regno di Sardegna. Ma se allora il futuro imperatore impose la resa oggi sarebbe proprio lui ad arrendersi di fronte al ricchissimo mese di ottobre che a Cherasco annovera un succedersi di appuntamenti enogastronomici, culturali e di antiquariato. Gusta Cherasco, la versione “live” dell’Associazione di promozione dei prodotti agroalimentari d'eccellenza e del turismo enogastronomico del territorio cheraschese, andrà in scena sabato 23 dalle ore 15.00 alle ore 23.00 e domenica 24 dalle ore 10.00 alle ore 20.00.  In Piazza Arco del Belvedere si potranno incontrare i sapori tipici e i grandi vini non solo del territorio ma di diverse regioni d’Italia. Formaggi, salumi, zafferano, dolci, verdure e sorprese gastronomiche che vi lasceranno un delizioso sapore in bocca.   APPUNTAMENTI ENOLOGICI Si potrà partecipare alle Master Class curate dalla Banca del Vino che a Cherasco sarà presente in rappresentanza di una quindicina di Cantine…
Nella clip per l’EXPO di Dubai è uno dei simboli scelti da Gabriele Salvatores per celebrare il “saper fare” italiano. Stiamo parlando della pelle! Questo materiale che nelle sue molteplici forme e creazioni identifica da sempre, in Italia e nel mondo, l’operoso centro di Tolentino, viene “celebrato” nel weekend 23-24 ottobre con Questione di pelle, un’iniziativa che esplora il saper fare marchigiano ed italiano, creando nuove metriche tra il grande patrimonio della tradizione e formule di fruizione innovative adeguate alle nuove sensibilità. Promossa dall’Amministrazione Comunale di Tolentino in collaborazione la Pro Loco TCT, con operatori ed associazioni cittadine, nel pomeriggio di sabato 23 propone un’Expo itinerante che si snoda tra piazze e vie del centro storico, disegnando una vera e propria mappa esperienziale fruibile dagli ospiti con un semplice QR code. Un percorso nella materia che dà vita a creazioni artistiche, ad iniziare proprio dalle forme della pelle, passando per l’intreccio della…
Oltre 100.000 olivi su 500 ettari di terreno: questi sono i numeri che descrivono l’olivicoltura nel Garda Trentino, la zona più settentrionale al mondo tra quelle di produzione tradizionale dell'olio d'oliva. Questo patrimonio inestimabile viene celebrato il prossimo 24 ottobre in un nuovo evento, Frantoi Aperti.  Una domenica per imparare, per dialogare. Per assaggiare l’olio extravergine d’oliva prodotto nel Garda Trentino durante visite guidate e percorsi sensoriali in sei frantoi del territorio che apriranno le loro porte gratuitamente a tutti gli interessati. Un vero percorso del gusto, che puoi percorrere anche in sella a una bicicletta! Non solo: numerosi ristoranti locali da venerdì 22 a domenica 24 ottobre prepareranno piatti e menu tematici dedicati all’oro verde del Garda Trentino.Nel fine settimana dell'evento alcuni ristoranti selezionati della zona presenteranno piatti e menu tematici. Una lunga tradizioneOltre 100.000 olivi su 500 ettari di terreno: questi sono i numeri che descrivono l’olivicoltura nel Garda Trentino, la…
Dopo Expo Milano, Fiere di Parma si ripete a Expo Dubai. Con l’inaugurazione odierna dell’Expo di Dubai, è stato aperto anche lo spazio “MEating Italy”, allestito e gestito da Fiere di Parma come hub di visibilità e business matching per le aziende agroalimentari italiane, le loro associazioni e istituzioni. Uno spazio polifunzionale posizionato nel cuore di Expo, a pochi metri dalla Piazza centrale, su cui sorge la grande cupola di Al Wasl, in prossimità dei principali padiglioni europei e quindi del Padiglione Italia.“MEating Italy”, che sarà aperto tutti i giorni per i 6 mesi di Expo, funzionerà come Fine Dining Restaurant, servendo solo prodotti italiani che i clienti potranno vedere esposti come opere d’arte in un contesto elegante e contemporaneo. Spesso però si trasformerà, parzialmente o totalmente, per ospitare eventi privati delle aziende italiane che potranno invitare e accogliere i loro clienti per far vivere loro un’esperienza in Expo personalizzata…
  Da parte dell'editore, del direttore e di tutti i collaboratori che hanno contribuito fino ad oggi a veicolare comunicazioni del mondo dell'enogastronomia con tutti gli interessati, dagli addetti ai lavori, produttori e allevatori, ai responsabili di associazioni commerciali e turistiche, fino ai ristoratori, chef e gourmet e per concludere, con i lettori - tutti - dagli assidui a quelli per caso...    B U O N E  F E R I E   E   A R R I V E D E R C I !    
La nuova ambasciatrice di Svizzera Turismo racconta la cura del territorio e l’amore per ciò che è autentico che contraddistingue il suo Paese di origine. Un invito a viaggiare sostenibile a bordo di treni e battelli e ad approfondire la conoscenza della cultura, dei prodotti e delle tradizioni locali. E dopo Roger Federer non poteva mancare un’altra testimonial d’eccezione, svizzera nel DNA ma italiana nell’anima. “I primi anni trascorsi in Svizzera mi hanno dato l’imprinting e poi, a 15 anni, è scoppiato l’amore per l’Italia che considero la mia seconda patria”. Michelle Hunziker è un perfetto trait d’union fra Italia e Svizzera storicamente e intimamente legate da scambi culturali e commerciali. “Dalla scuola svizzera e dai miei genitori ho ereditato la perseveranza, la costanza, la disciplina, il fatto di non spaventarmi di fronte alle sfide mentre la mia parte più libera, più goliardica e più pazzerella è assolutamente di matrice…
Chi come il sottoscritto per motivi di lavoro trascorre buona parte della vita tra un albergo e un hotel, un bed and breakfast e un appartamento, ciò che sto per raccontare può tranquillamente essere compreso e condiviso. Premesso che in tanti anni di attività e dopo avere soggiornato in migliaia di strutture io possa affermare con serenità che la media qualitativa in Italia è decisamente buona, ci sono posti e posti. Mi spiego meglio. Molti dei luoghi in cui ho passato una o più notti francamente proprio non me li ricordo, e non per mancanza di rispetto o per lo stato di senilità che avanza, ma semplicemente perché non mi hanno regalato nessuna emozione. E' come quando assaporo un piatto, non mi interessa chi lo ha cucinato, se uno chef blasonato o la signora Maria dell’agriturismo: mi deve emozionare e allora lo ricordo con piacere.  Ecco perché di tante strutture ricettive non…
StrongER, più forte. Gioca sulle iniziali dell’Emilia Romagna il titolo del nuovo format web con protagonista Andrea Delogu, testimonial della Regione dallo scorso anno, che fino a dicembre racconterà storie di ripartenza nel post pandemia lungo la millenaria Via Emilia.  La prima delle otto puntate in programma a cadenza mensile, un format che incrocia podcast, video intervista e story di Instagram, sarà online sui canali social della conduttrice televisiva e radiofonica nativa di Cesena (con un seguito di più di 600.000 follower) e su quelli del turismo regionale  Tema della puntata sarà una realtà che, più di altre nel nostro paese, vede la ripartenza dopo un lungo stop: i teatri. In Emilia Romagna sono attive più di 200 strutture e operano numerose compagnie di fama internazionale, come i riminesi Motus, i cui fondatori Enrico Casagrande e Daniela Nicolò - direttori nel biennio 2019-2021 di Santarcangelo dei Teatri, altra eccellenza regionale- saranno…
Dal 10 luglio l’elegante località balneare marchigiana ospita la tappa del Grand Tour delle Marche  Non lo scopriamo oggi! Nel firmamento delle località italiane che propongono una vacanza d’eccellenza, Senigallia è una stella di prima grandezza. Conosciuta per l’iconica “spiaggia di velluto” e per la tanto decantata Rotonda a Mare, la città marchigiana propone un’ospitalità “glamour” adatta a tutti, con tante gustose sfumature.Il 10 luglio entra nel vivo Senigallia Città Gourmet, il cartellone di iniziative che accende i riflettori proprio sulla speciale accoglienza che il centro rivierasco è in grado di offrire ad ospiti italiani ed internazionali, una città pluristellata, grazie a due celebri chef: Mauro Uliassi, tre stelle Michelin, e Moreno Cedroni che di stelle ne ha due. Con cinque stelle, Senigallia s’impone per la più alta concentrazione di stelle Michelin in rapporto alla popolazione.La manifestazione è promossa dal Comune di Senigallia ed è la sesta tappa del Grand Tour delle Marche 2021, organizzato…
Pagina 1 di 15

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv