Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

PANETTONE STAR NEGLI STATES

PANETTONE STAR NEGLI STATES

Panettone star negli States: la sua ricetta ossessiona i pasticcieri americani

«Preparare il panettone – il tradizionale panettone, cresciuto con una pasta madre forte e naturalmente lievitata – è intraprendere un viaggio lungo, costoso e imprevedibile, che rischia il disastro a ogni angolo». Inizia così il racconto che il New York Times fa del tradizionale dolce di Natale più famoso d’Italia (e del mondo). Il re della tavola natalizia diventa una start negli States e conquista i palati degli americani, soprattutto di fornai, panettieri e pasticcieri d’oltreoceano. Nello specifico, si legge nell’articolo del New York Times, è la consistenza la vera sfida per i maestri pasticceri degli Stati Uniti.

PASTICCIERI OSSESSIONATI DALLA RICETTA

«Il panettone – sottolinea Jim Lahey della Sullivan Bakery a New York – è l’arte suprema del mondo del pane perché ci vuole tanta tecnica nel realizzarlo». Rick Easton, fornaio di Pittsburgh, in Pennsylvania, lo definisce «un magico folle trabocchetto, una cosa incredibilmente ricca, piacevolissima al gusto e allo stesso tempo leggera. Questa è la grandezza del panettone».«Se fai anche un piccolo errore – commenta Avery Ruzicka, fornaia della California – è andato. Non si può salvare, finisce nella spazzatura».

 BOOM DI VENDITE PER IL PANETTONE

È vera e propria febbre da panettone negli States. Tanto che si registra un boom nelle vendite del dolce tipico lombardo. «Quando abbiamo cominciato ad aprire i nostri negozi otto anni fa – afferma Dino Borri, vice presidente Eataly Usa – ci davano del folle per la quantità di panettoni in negozio e ci dicevano che era un prodotto che non si vendeva. Il primo anno abbiamo venduto tutti i 20mila panettoni ordinati. Quest’anno ne abbiamo ordinati un 40% in più in totale in tutti i negozi. E a Los Angeles sono già andati esauriti».

Condividi sui Social

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv