Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca sul pulsante "Scopri di più". Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie

Il vaccino anti Covid… (l’abbiamo già dentro?)

Il vaccino anti Covid… (l’abbiamo già dentro?)

Come mai c’è gente che si contagia di Coronavirus e non ha sintomi? Come mai alcuni contagiati guariscono a casa con la tachipirina e altri invece muoiono seppur giovani? 
Il corpo umano è in grado di produrre un vaccino naturale in grado di bloccare il virus ed evitare la polmonite o bloccarne la gravità.
Lo studio “2019 Novel Coronavirus infection and gastrointestinal tract”, indica che per prevenire la comparsa dei sintomi o curare più efficacemente la polmonite da Covid-19 è fondamentale creare uno stato di “eubiosi intestinale”.
In altri termini è fondamentale che la microflora intestinale sia ricca di microorganismi positivi e protettivi, come i lattobacilli e bifidobatteri, in grado di aumentare le difese immunitarie. Tali fibre prebiotiche, se assunte in modo idoneo, sono sempre resistenti ai succhi gastrici e arrivano intatte al colon. Si tratta di fibre solubili come l’inulina.
Uno stato di eubiosi produce un’emissione di interferoni (proteine antivirali) che porta all’immunità e alla sopravvivenza del contagiato.
Il microbiota intestinale è influenzato anche da tutti i cibi che mangiamo. Un’alimentazione ricca di grassi e zuccheri, in particolare di fruttosio porta alla morte dei lattobacilli e bifidobatteri, facendo invece moltiplicare la microflora negativa.  L’eubiosi invece è favorita dalla dieta mediterranea ricca di polifenoli, antiossidanti, fibre e acidi grassi omega 3.
La connessione tra alimentazione, stile di vita e il rischio di sviluppare possibili forme più gravi di malattia a partire da un’infezione virale è più forte di quanto si possa pensare.
Oggi la scienza è andata avanti, Cucina Evolution Academy, l’Accademia Europea di Nutrizione Culinaria, ha scoperto come riformulare anche le ricette più grasse e zuccherate sostituendo grassi e zuccheri e aumentando al contempo gusto e fibre prebiotiche nelle ricette della tradizione italiana dalla carbonara al tiramisù.
Leggi il report completo e tante altre curiosità nel libro “Cucina Evolution BuonaDaVivere! In Forma Senza Dieta” della Dott.ssa Chiara Manzi e partecipa al club “Uno in più con noi”!

Condividi sui Social

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live

Tipicità e turismo enogastronomico, cucina del territorio, ristoranti e ristoratori, chef, vini e vigneron, hotellerie, itinerari turistici, trend di mercato, cultura e lifestyle.

Contatti

Degusta Srl
Via Francesco Cilea, 10
40141
Bologna (BO)
PI 03533051201
marketing@degusta.tv